Milano, (TMNews) - La protesta degli studenti di Hong Kong arriva a Milano, dove alcune studentesse originarie della regione a statuto amministrativo speciale della Repubblica popolare cinese stanno protestando in piazza del Duomo per attirare l'attenzione sulla mobilitazione dei loro colleghi in Patria.Vestite di nero e con ombrelli neri (simbolo della protesta), le ragazze stanno ferme in piedi senza lanciare slogan ma reggendo cartelli che in italiano, inglese e cinese chiedono elezioni libere e democratiche, e distribuiscono volantini ai passanti.