Milano (askanews) - Milano va di corsa verso l'Expo: non è solo una metafora in vista della grande kermesse sul cibo, ma è anche la realtà della 40esima edizione della Stramilano competitiva, che quest'anno, per la mezza maratona, fa segnare un nuovo record di iscrizioni."Il meglio del mondo - ha detto Giovanni Mauri introducendo la conferenza stampa - è passato da qua, è difficile mantenere questa tradizione ultra quarantennale, ma Stramilano ogni anno, con il suo impegno e la sua determinazione, ci riesce".La mezza maratona è stata presentata a Palazzo Cusani, sede del Comando territoriale dell'Esercito, e a fare gli onori di casa il generale Antonio Pennino, che ha sottolineato come tutta Milano si stia preparando all'Esposizione universale. "Un augurio - ha detto il militare - anche alla città perché possa correre e ricevere i giusti successi e i giusti tributi con questo evento internazionale che vedrà Milano vetrina internazionale a partire dalla Stramilano".Accanto alla mezza maratona, clou della giornata, la domenica del 29 marzo vedrà anche la tradizionale Stramilano dei 50mila da 10 km e la Stramilanina di 5 km, riservata alle famiglie e ai bambini. Per una festa cittadina prepara agli eventi dei mesi successivi.