Bruxelles, 17 mar. (askanews) - Uno dei kamikaze degli attentatindi Parigi, Brahim Abdeslam, è stato sepolto al cimitero multiconfessionale di Bruxelles. Si tratta del fratello di Salah Abdeslam, forse uno degli uomini ad oggi più ricercati d'Europanin connessione con gli attentati costati 130 morti e centinaiadi feriti.Brahim Abdeslam, 31 anni, faceva parte del commandon che ha aperto il fuoco sui giovani che il 13novembre sorseggiavano un drink nelle terrazze dei bar e dei ristoranti del decimo e undicesimo arrondissement parigini. E' morto facendosi saltare in aria davanti al ristorante "ComptoirVoltaire", ferendo gravemente una cameriera. Alla sepoltura hanno partecipato una ventina di persone, fra parentie amici. Dei poliziotti in civile sorvegliavano discretamente la zona musulmana delcimitero.