Semaforo rosso alla fatturazione a 28 giorni per i servizi delle imprese telefoniche, delle pay tv e internet. Le scadenze saranno mensili o per multipli del mese. Previste forti sanzioni a carico delle società che non si adegueranno alla norma entro 120 giorni e indennizzi forfettari per i consumatori.