Palermo (TMNews) - "La Commissione Pisanu era partita con grandi auspici e promesse, aveva anche fruito dei risultati delle indagini della Procura di Palermo sulla trattativa, potevaconcludere traendo le conclusioni dovute sulla responsabilità politica che certamente c'era. Invece ha assolto la politica puntando il dito soltanto sui livelli operativi delle forzedell'ordine che hanno le loro responsabilità, ma avevano le spalle coperte dalla politica". Lo ha detto il candidato premier di Rivoluzione Civile Antonio Ingroia a margine della presentazione delle liste a Palermo, commentando le conclusioni cui è giunta la Commissione antimafia riguardo alla vicenda della presunta trattativa tra Stato e mafia.