Palermo, (TMNews) - "Per assurdo anche se rinviato a giudizio sono molto contento. Il mio sacrificio per dar vita a questo processo ha trovato fondamento". Lo ha detto Massimo Ciancimino subito dopo la sentenza del Gup di Palermo Piergiorgio Morosini che lo ha rinviato a giudizio insieme agli altri 9 imputati per il processo sulla trattativa Stato-mafia.