Il costruttore Parnasi in carcere, Lanzalone ai domiciliari.