Roma, (TMNews) - "La mancanza del lavoro è la madre di ogni male sociale". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, nella sua relazione all'assemblea annuale. Secondo il leader degli imprenditori questo tema va affrontato "in maniera strutturale e con equilibrio intervenendo sul costo,sulla produttività e sulle regole".