Roma, (TMNews) -"Sulla scheda uscita dall'urna c'è scritto: fate le riforme, ne abbiamo bisogno per ricreare lavoro, reddito, coesione sociale. Non deludeteci". E' questo l'appello al premier Matteo Renzi lanciato dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, in occasione dell'assemblea pubblica dell'associazione.