Milano (TMNews) - Un anno di musica senza cd e senza dischi. Dal momento del lancio di Spotify gli utenti italiani hanno ascoltato oltre 65 milioni di ore di musica, pari a 7.500 anni. Il successo della piattaforma musicale online sta nei suoi numeri: più di 15 milioni di playlist create, di cui 340 mila dedicate all'amore.Oltre a rivoluzionare il modo di ascoltare musica, l'arrivo di Spotify in Italia ha dato un forte impulso all'industria musicale digitale, che mostra una crescita del 18% con un +182% segnato dai servizi di abbonamento in streaming che rappresentano complessivamente il 18% del segmento digitale."Gli utenti italiani, infatti, si sono tuffati nel nostro catalogo di oltre 20 milioni di brani, scoprendo nuova musica, creando playlists e facendo di Spotify la colonna sonora della loro vita" ha spiegato Veronica Diquattro, Responsabile del Mercato Italiano.In occasione del primo compleanno, Spotify traccia anche il profilo dei gusti musicali degli italiani. I Daft Punk sono gli artisti più ascoltati; Can't Hold Us di Macklermore & Ryan Lewis il brano più riprodotto. Tra gli artisti nostrani più amati Jovanotti, Fedez, Ligabue e Vasco.