Roma (TMNews) - Il nuovo governo deve dare all'interno della legislatura un segnale forte soprattutto su lavoro e riforme. Questa la posizione del Pd espressa dal presidente dei deputati democratici, Roberto Speranza al premier incaricato Matteo Renzi, nel secondo e ultimo giorno di consultazioni per la formazione del nuovo governo."Su questi due filoni, quello sociale e economico - ha detto la necessità di dare forza e imprese e la grande questione delle riforme, noi siamo convinti che questo governo dovrà aprire una stagione nuova che come gruppi siamo convinti è una sfida che condividiamo".