Roma, (TMNews) - Il re uscente, Juan Carlos, dopo l'annuncio dell'abdicazione, e insieme a lui il re in pectore, Felipe VI, la cui proclamazione dovrebbe avvenire in Parlamento il 16 giugno. L'immagine è insolita: due reali di Spagna, insieme, entrambi in divisa militare, in occasione della cerimonia militare al monastero dell'Escorial, vicino Madrid, luogo emblematico della monarchia spagnola.Il re che proprio il 2 giugno ha annunciato l'abdicazione, ha assistito alla sfilata delle truppe dell'ordine di San Hermenegildo a fianco di Felipe. Il principe si appresta a guidare un Paese in un periodo di transizione con non pochi grattacapi, primo fra tutti la rivendicazione dei repubblicani, che mette in discussione la sua stessa successione.L'abdicazione è costituzionalmente prevista, ma non è regolata da alcuna legge ad hoc: per questo, è necessario un decreto che stabilisca la procedura e che entrerà in vigore dopo la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale.Immagine: Afp