Roma, (askanews) - Il sit-in di protesta a Roma in Piazza del Gesù dei giornalisti della redazione dell'agenzia Area, dipendenti di Area Ag. s.c.p.a. e dipendenti di Audionews Regioni s.r.l, in sciopero per sette giorni per reclamare sette mensilità mancanti, che denunciano: "Il lavoro si paga, senza retribuzione non è occupazione". Fabrizio Condò del Cdr Audionews:"Scioperiamo perché ci mancano sette mesi di stipendio e l'azienda rifiuta le nostre proposte e quelle di stampa romana".