Roma, (askanews) - Un ministero della Prevenzione del territorio per far fronte alla messa in sicurezza del territorio. E' quanto proporrà Enrico Rossi, governatore della Toscana, alla riunione dei presidenti delle Regioni a Roma.

"Noi ogni anno - ha spiegato Rossi - spendiamo cinque miliardi di euro per rimediare ai disastri. Invece un ministero della Prevenzione potrebbe sviluppare investimenti per 10 miliardi di euro all'anno per dieci anni, e produrre un cambiamento sostanziale che ci farebbe risparmiare dall'industria delle catastrofi che abbiamo messo in piedi. Dobbiamo attuare una svolta se non vogliamo trovarci di nuovo di fronte ad episodi come Amatrice o le alluvioni".