Damasco, (TMNews) - Festa per le strade di Damasco per la rielezione del presidentedella Siria Bashar al Assad. Appena comunicata la notizia i suoi sostenitori sono scesi per le strade della capitale per festeggiare. Clacson assordanti, poster con l'effigie del capo del regime e la bandiera siriana. Sia l'opposizione siriana che Stati Uniti ed Ue hanno invece denunciato lo svolgimento delle elezioni in pieno conflitto, definite "unafarsa" e una "parodia della democrazia": la conferma di Assad- che ha dovuto affrontare due candidati sconosciuti e difacciata - era poco più di una formalità: che il voto infatti si è svolto solo nelle zonecontrollate dal regime, che comprendono circa il 60% dellapopolazione.(immagini Afp)