Milano, (TMNews) - Giuliano Ibrahim Delnevo condivideva le sue idee su un canale YouTube. Il genovese convertito all'islam e morto in Siria mentre combatteva a fianco dei ribelli su liguristan.tv leggeva brani del Corano e lanciava invettive contro il governo e la guerra. Qui alcuni stralci di due suoi video, il primo del 24 settembre 2012 sulle vignette contro il profeta Maometto e il secondo del 29 Aprile 2012 contro la presenza militare italiana in Afghanistan.