Roma, (askanews) - Il nostro giornalista Adib Fateh Ali è stato a Kobane, la città curda-siriana assediata da mesi dalle milizie jihadiste dello Stato islamico (Isis). Con i combattenti dell'YPG, Unità di Difesa del popolo, ha trascorso una giornata tra le rovine di questa piccola Stalingrado curda divenuta simbolo della resistenza all'avanzata del Califfato nero di Abu Bakr al BaghdadiIl reportage sul nostro sito:http://www.askanews.it/minaccia-isis/-un-giorno-a-kobane-piccola-stalingrado-curda-che-argina-l-isis_71171404.htm