Roma, (askanews) - "Il piano è già stato studiato dall'Anas e il governo nazionale è pronto a dichiarare lo stato d'emergenza. E' un segnale di chiarezza per dare un'immediata risposta ai siciliani che si trovano parti di due Sicilie separate. La gravità di questo danno è stata evidenziata dai prefetti di Palermo, Caltanissetta e Agrigento. E' una situazione di reale emergenza. I lavori avranno una durata tra 15 e 18 mesi. E il costo dell'opera dovrebbe essere tra i 27 e i 30 milioni di euro". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano, incontrando i giornalisti al termine del vertice sulla sicurezza che si è tenuto nella Prefettura di Palermo, in merito al viadotto crollato sulla A19, tra Palermo e Catania.