Palermo (askanews) - "Trasparenza, serietà e responsabilità": sono le linee guida del nuovo corso dell'Assessorato regionale siciliano all'Economia, affidato pochi giorni ad Alessandro Baccei e illustrate dallo stesso manager toscano a Palermo. "La situazione dei conti è molto grave", ha detto il neo assessore e quindi occorre una "programmazione coordinata che individui progetti per creare attrazione e sviluppo". "Se noi ci presentiamo al tavolo con Roma con un bilancio credibile, serio e con una programmazione ben fatta e coordinata e con un programma di riforme, secondo me abbiamo tutte le credenziali per portare avanti le nostre richieste. Ripeto, le porteremo avanti perché le considereremo legittime. Io penso che ci sia una disponibilità da parte del governo ad aiutarci", ha spiegato Baccei.