Hong Kong, (TMNews) - Immensa delusione ad Hong Kong per i fan della paperella da bagno gigante. In tanti si erano affacciati sul lungomare per fotografarla, ma l'opera d'arte dell'olandese Florentijn Hofman, che incrociava nella baia cinese da due settimane, si è sgonfiata all'improvviso. "L'abbiamo vista a Sydney due mesi fa. Siamo venute qui a controllare che stesse bene , ma l'abbiamo trovata morta e non sappiamo nemmeno perché": scherzano due turiste australiane, mentre sono realmente delusi i veri fan della paperella gonfiabile gialla."Sono triste - dice questa bambina - perché non c'è più. E' tornata a casa". In realtà la paperella è ancora in acqua, ma da sgonfia somiglia più a un uovo fritto galleggiante. Dopo aver solcato i mari di mezzo mondo era giunta a Hong Kong suscitando curiosità e entusiasmo in migliaia di turisti. Gli sponsor della paperella fanno sapere che era programmata da tempo un'opera di manutenzione. Sebbene la notizia fosse stata anticipata su Facebook, a Hong Kong sono stati tutti colti di sorpresa.La paperella fa il giro del mondo dal 2007. Un lungo viaggio che l'ha portata dal Brasile fino all'Australia e in Asia. Nelle intenzioni di Florentijn Hofman, la papera rappresenterebbe il connettore tra le diverse persone del pianeta, visto dall'artista olandese come "una grande vasca da bagno".(immagini Afp)