Roma, (askanews) - Una donna incinta con un principio di emorragia addominale e fortissimi dolori è stata salvata, grazie a un intervento di evacuazione medica effettuato dall'elicottero "Nemo 11-05" del secondo nucleo aereo della Guardia Costiera di Catania, con a bordo un medico del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta.L'evacuazione medica è stata effettuata sulla ragazza di 25 anni che si trovava a bordo della nave passeggeri Costa Mediterranea, partita da Palermo e diretta a Napoli. Sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Napoli, a circa 15 miglia dalla costa campana, l'elicottero della Guardia Costiera ha effettuato il trasbordo della giovane donna, che poi è stata accompagnata all'ospedale Caldarelli di Napoli.