Roma, (TMNews) - L'aula del Senato ha respinto la mozione di sfiducia individuale presentata dal Movimento 5 stelle e da Sel contro il ministro dell'Interno Angelino Alfano per il caso dell'espulsione dall'Italia di Alma Shalabayeva e di sua figlia Alua, rispettivamente moglie e figlia del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov. I voti favorevoli alla sfiducia sono stati 55, 226 i contrari, astenuti 13.