Roma, (askanews) - La vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani spera che anche Fi e Ndc convergano sul nome di Sergio Mattarella come prossimo presidente della Repubblica. "Io confido che in queste prossime ore si riesca anche a ragionare su una larga condivisione del nome del prossimo presidente della Repubblica perché credo che debba appartenere alla scelta di tutte le forze politiche".Serracchiani ha aggiunto: "Noi abbiamo detto sempre che il voto del presidente della Repubblica è un punto distinto dalle riforme come da altre tematiche, è chiaro però che c'è un ragionamento, una discussione, che si apre e faremo tutte le valutazioni".