I rosanero piegano un Milan irriconoscibile con una bella prova