0-0 in un Olimpico semivuoto