Brembate (askanews) - Si attende la sentenza del processo in Corte d'assise per la morte della 13enne di Brembate (Bg) Yara Gambirasio, trovata morta, a tre mesi dalla scomparsa, in un campo di Chignolo d'Isola, nel Bergamasco, nel febbraio 2010; unico imputato Massimo Bossetti, 45 anni, per il quale il pm Letizia Ruggeri ha chiesto l'ergastolo.

In queste immagini, il funerale della piccola Yara, nel palazzetto dello sport di Brembate, il 28 maggio 2016, al quale parteciparono migliaia di concittadini.