Roma (askanews) - Centododici presenze in Nazionale, Sergio Parisse capitano azzurro della nazionale di Rugby festeggia l'importante traguardo con una partita cruciale. Gli azzurri sfidano nell'RBS 6 Nazioni la Francia allo stadio Olimpico di Roma. Il team francese, già battuto nella capitale nel 2011 e nel 2013, e nell'occhio del ciclone per critiche, condizione fisica e risultati deficitari, comunque è una avversario temibile."Non posso avere l'arroganza di dire con sicurezza che non c'è due senza tre. Sarà una battaglia e loro sono molto più forti di noi. Ogni partita ha la sua storia".Nessun facile entusiasmo nonostante l'iniezione di fiducia data dalla vittoria azzurra in Scozia. Capitan Parisse conosce bene l'avversario."La difesa è una grandissima difesa, ha subito solo due mete dall'inizio del torneo, è questo dimostra la forza di questa squadra. Per noi sarà una grande sfida, una grande lotta, quello che succederà dopo non mi interessa".(immagini AFP)