Roma, (askanews) - Il capitano dell'Italia Sergio Parisse, pensa che la sconfitta con la Francia nel Sei Nazioni di Rugby all'Olimpico di Roma sia stata soprattutto la mancanza di fiducia della squadra che non è riuscita a riprendersi dopo i primi 9 punti conquistati in poco tempo dagli avversari."Pian piano abbiamo perso fiducia mentre loro ne hanno guadagnata, abbiamo perso un pallone in rimessa laterale, poi un calcio di punizione in mischia e dopo loro sono venuti nel nostro campo e si sono guadagnati un calcio di punizione e sono tornati a casa con tre punti. E così ripetuto per tre volte, e si sono ritrovati a 9 a 0 in poco tempo"."Da lì è stato difficile riprendere. La Francia si è dimostrata una grande squadra soprattutto in difesa. Sono preparati ma ci sono state situazioni che noi non abbiamo gestito al meglio e non siamo riusciti a sviluppare il gioco come avremmo voluto, poi abbiamo perso fiducia".