Roma, (askanews) - Prima della partita del Sei Nazioni di rugby all'Olimpico di Roma c'è stato un omaggio ai tre atleti francesi tragicamente scomparsi in un incidente d elicottero in Argentina qualche giorno fa, la nuotatrice Camille Muffat, la velista Florence Arthaud e il pugile Alexis Vasine. In campo sono scesi, in rappresentanza dei tre sport, il nuotatore Massimiliano Rosolino, la velista Alessandra Sensini e il pugile Roberto Cammarelle, che poi hanno commentato:"Era un ricordo doveroso ai nostri compagni e colleghi amatissimi, adesso andiamo avanti" ha detto Cammarelle."Indipendentemente dal fatto che Camille è una nuotatrice, ci sono un pugile e una velista, è importante ricordare che lo sport deve unire più che mai, soprattutto in questi momenti di solidarietà". Ha aggiunto Rosolino.