Roma (TMNews) - La seconda rata dell'Imu non si pagherà, lo ha confermato il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni al termine del Consiglio dei ministri che ha sancito il provvedimento.La seconda rata Imu non è più prevista per la prima casa, i fabbricati rurali e i terreni agricoli: si tratta, ha aggiunto il ministro, di 2,150 miliardi di euro che saranno a carico delle banche per un anno.