La ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli, assicura che "stiamo accelerando"