Londra (TMNews) - Nessun exit poll e una notte di attesa dei risultati. Così per dare la notizia della vittoria del No al referendum in Scozia sull'indipendenza dalla Gran Bretagna, i quotidiani del Regno Unito hanno dovuto aspettare l'alba, puntando, per ragioni orarie, sui siti Web.Il Times ha scelto di sottolineare la delusione del leader indipendentista Alex Salmond, e sulla fine del suo sogno, nella grande fotografia il momento dell'ammissione della sconfitta.La delusione dei sostenitori del sì campeggia in prima pagina anche su Guardian, che sceglie, nel titolo, di sottolineare l'impegno di Cameron a non entrare in conflitto con gli scozzesi.La festa dei comitati per il No è invece stata scelta per aprire l'edizione online dell'Independent, che parla di voto storico e di un chiaro risultato, e anche su quella dell'Evening Standard, che sceglie belle ragazze e Union Jack. Sobrio come sempre, ma centrato sui festeggiamenti dei vincitori, anche il sito del prestigioso Financial Times.Più colorati, come di prammatica, i siti dei tabloid, con il Sun che fa una parodia di Salmond, ritatto come Obama, ma con la scritta "hope", speranza, mutata in "nope", ossia no. Il Mirror invece ironizza nel titolo su un modo di dire scozzese, slogan degli indipendentisti, trasformando il "noo", che significa "adesso" in un più definitivo e semplice "no".