Città del Capo (TMNews) - Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha scoperto davanti al Parlamento di Città del Capo un busto di Nelson Mandela, scomparso il 5 dicembre scorso a 95 anni. La cerimonia si è svolta all'indomani del ventesimo anniversario delle prime elezioni multirazziali che sancirono la fine del regime dell'apartheid e il trionfo dello stesso Mandela che divenne il primo presidente nero del Paese."Fino ad alcuni anni fa, sarebbe stato impensabile esporre un busto o un simbolo di Nelson Mandela davanti al Parlamento sudafricano. Si diceva ai sudafricani che era un terrorista", ha ricordato Zuma. "Per questo oggi, a vent'anni dal primo voto a suffragio universale, il busto di Madiba in Parlamento non può che essere il regalo più bello per i sudafricani", ha proseguito Zuma, candidato alla propria successione alle elezioni del 7 maggio prossimo.Il busto in bronzo, eretto su un piedistallo, è stato realizzato per 2 milione e mezzo di rand (170.000 euro) da Dali Tambo, figlio di Oliver Tambo, ex compagno di lotta di Mandela.