Santa Cruz (askanews) - Un gruppo di scienziati ha scoperto una nuova specie di tartaruga gigante sull'isola di Santa Cruz, nelle Galapagos. A capo della spedizione internazionale un'italiana, la dottoressa Gisella Caccone, dell'università di Yale.Dopo lunghi studi, cominciati nel 2002, è stato scoperto che le due popolazioni di tartarughe giganti che abitano l'isola non appartengono alla stessa specie come si è sempre pensato.Con questa nuova scoperta salgono a 15 le specie di tartarughe presenti nelle isole Galapagos, di queste quattro in via di estinzione. L'arcipelago, che si trova a ovest dell'Ecuador ha un ecosistema vario e fragilissimo in cui vivono la maggior parte delle specie endemiche, cioè che vivono solo in un determinato territorio, della Terra.