Pontassieve, (askanews) - La moglie del premier Matteo Renzi, Agnese Landini, si è recata regolarmente al liceo scientifico Ernesto Balducci di Pontassieve, dove è insegnante precaria di lettere e latino. Nel giorno dello sciopero contro la riforma del governo guidato da suo marito, Agnese Landini è stata regolarmente al lavoro: è entrata intorno alle 8 per fare lezione e ricevere i genitori. Uscendo in macchina dal parcheggio dell'istituto qualche ora dopo ha salutato i giornalisti e a chi le chiedeva come fosse andata la mattinata si è limitata a rispondere: "Benissimo".L'adesione nell'istituto allo sciopero è stata molto elevata. Pochi gli insegnati al lavoro.