Milano, (askanews) - Milano paralizzata a 3 giorni dall'Expo: lo sciopero dei mezzi pubblici indetto dai Cub dalle 8.45 alle 15 del 28 aprile manda in tilt il capoluogo lombardo dove la sospensione del provvedimento di area C ha contribuito ad aumentare il traffico automobilistico. Prese d'assalto le fermate dei taxi mentre la gente è costretta a muoversi a piedi per raggiungere il lavoro.