Ginevra (TMNews) - Michael Schumacher lascerà la clinica di Losanna, dov'era ricoverato dal 16 giugno 2014, per continuare la riabilitazione a casa sua.Lo ha confermato, in una nota, la portavoce del 7 volte campione del mondo di Formula 1, Sabine Kehm."Nel corso delle settimane e dei mesi passati - ha detto la Kehm - Michael ha fatto dei progressi, considerata la gravità della lesione, ma ha davanti ancora un lungo e duro percorso".Schumi è in coma dal 29 dicembre 2013 dopo un grave incidente di sci di cui è rimasto vittima mentre era in vacanza sulle Alpi francesi, in seguito al quale è rimasto ricoverato per circa 6 mesi nell'ospedale di Grenoble.Sabine Kehm ha voluto anche ringraziare "per il lavoro intenso e competente" l'equipe medica dell'ospedale di Losanna che ha avuto in cura il pilota tedesco dopo il trasferimento da Grenoble.