Roma, (TMNews) - Sbarchi senza sosta in Sicilia: altri 140 migranti extracomunitari di nazionalità siriana ed egiziana sono arrivati nel porto di Siracusa a bordo di un barcone di 15 metri, scortati da mezzi navali della Guardia di Finanza. Tra loro anche 29 donne e 31 minori. Il barcone è stato intercettato dai militari del gruppo aeronavale della Guardia di Finanza di Messina a largo di Siracusa, a circa quattro miglia a sud di Capo Ognina.I migranti sono stati visitati e rifocillati, prima di iniziare le consuete procedure di identificazione. Successivamente sono stati accompagnati nelle strutture di accoglienza. I militari hanno attivato anche le procedure per l'individuazione degli eventuali responsabili dietro questa nuova ondata di arrivi.