Roma, (askanews) - Sbarchi senza tregua di migranti sulle coste del Mediterraneo. L'arrivo di profughi non si arresta nemmeno durante le festività natalizie, favorite anche da condizioni climatiche primaverili. E continua senza sosta l'intervento della Guardia Costiera. Tra il 22 e il 23 dicembre, sette operazioni di soccorso sono state effettuate dalla Nave Dattilo della Guardia Costiera: salvati complessivamente 809 migranti a bordo di sette gommoni in difficoltà nello Stretto di Sicilia.Il 24 dicembre, un nuovo intervento: questa volta della Nave Corsi della Guardia Costiera, giunta a Reggio Calabria con a bordo 371 migranti tratti in salvo.