Roma, (askanews) - Sono arrivati al molo Puntone di Palermo 483 dei migranti salvati nel canale di Sicilia e soccorsi grazie alla Marina Militare. Tra loro ci sono 93 donne e 41 minori. Poco dopo l'attracco, a bordo della nave Borsini, è salito il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che si è fermato alcuni minuti con l'equipaggio della nave.Sul molo, come avviene sempre in questi casi, è stata allestita la macchina dei soccorsi con gli uomini della Croce Rossa, della Protezione Civile, i sanitari dell'Asp e i volontari dell'Unhcr.Oltre 150 migranti saranno trasferiti in centri d'accoglienza di altre regioni, per alleggerire il flusso che ha riempito i centri siciliani, che devono fare i conti con i 7mila arrivi dell'ultimo weekend.