Roma, (askanews) - Forti tensioni a Napoli e scontri tra la polizia e i manifestanti per la visita del premier Matteo Renzi nel capoluogo campano. Un gruppo di persone, che ha sfilato in corteo nel tratto di lungomare vicino piazza Vittoria, ha iniziato una fitta sassaiola nonché un lancio di petardi e bombe carta contro le forze dell'ordine. Gli agenti hanno risposto azionando un idrante che ha disperso i manifestanti. I tafferugli al corteo di protesta contro il commissariamento di Bagnoli ha provocato almeno 11 feriti, tutti agenti.