Lo ha detto il leader della Lega partecipando alla manifestazione dei venditori ambulanti a Roma