Milano (askanews) - "Renzi spenderà per la campagna di Sala e ha già speso tanti soldi pubblici e dei milanese per sostenere il suo candidato". Matteo Salvini attacca così il premier Matteo Renzi criticandolo per il suo appoggio pubblico al candidato sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e per la scelta di far gestire il progetto Human Technopole sull'ex area Expo al centro di ricerca genovese IIT. "La cosa incredibile - ha detto Salvini a margine della presentazione della campagna elettorale per la corsa a sindaco di Milano di Stefano Parisi - è che Renzi per il dopo-Expo e per ridisegnare il futuro della città non abbia scelto neanche una delle università milanesi che sono delle eccellenze, ma sia andato da suoi amici a Genova, e mi sembra una mancanza di rispetto per Milano".