Roma, (askanews) - La Lega organizzerà un referendum sull'Europa in contemporanea a quello britannico, nel 2016. Lo ha annunciato il leader del partito, Matteo Salvini: "Molti problemi degli italiani - non tutti, ma molti - purtroppo arrivano da scelte folli dell'Europa. E siccome gli inglesi avranno la fortuna di votare democraticamente l'anno prossimo per dire sì o no - ha detto Salvini - nello stesso giorno ci faremo carico come Lega di offrire a 60 milioni di italiani, da nord a sud, ai nostri gazebo, la possibilità di scegliere: dentro o fuori. E Renzi ne dovrà tener conto. O questa Europa cambia, o l'Italia deve tornare ad essere Italia", ha concluso.