Milano, (askanews) - "Non è più il tempo di rispondere alla violenza con il buonismo, con l'accoglienza e con la tolleranza, dobbiamo rispondere con la forza che la democrazia ci permette, non col sangue ma senza cedere. Mi fa pena pensare che Renzi sfilerà domani per le strade di Parigi quando, con le sue politiche a favore dell'immigrazione di massa è uno dei complici di quello che rischia di succedere domani". È quanto ha affermato il leader della Lega nord, Matteo Salvini, ad un volantinaggio delle vignette del giornale satirico francese Charlie Hebdo, in zona Lampugnano a Milano.