Milano (TMNews) - "La manovra è una presa per il culo didimensioni planetarie, ma stiamo commentando delle slide, deifumetti. Ormai con Renzi siamo a 'Scherzi a parte'. Non ci sono soldi per le forze ordine e soprattutto c'è il massacro alle Regioni e ai Comuni, con un taglio lineare atutti. Per Lombardia e Veneto sarà un disastro: sono trattate come le Regioni che hanno miliardi di debiti. A occhio e croce più che una manovra è una processione funebre". Lo ha detto il segretario della Lega Nord Matteo Salvini a margine della presentazione della manifestazione anti immigrati prevista per domani a Milano.