Milano, (askanews) - Per il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, "ieri gli italiani hanno deciso che il programma alternativo a Renzi è quello della Lega". Lo ha detto durante una conferenza stampa nella sede del partito in via Bellerio. "Da oggi si costruisce", ha aggiunto Salvini che ha individuato nei "tremabondi" i veri sconfitti delle elezioni regionali. Per il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, con il voto di ieri per le elezioni regionali Angelino Alfano è "portato democraticamente a fare altro nella vita che non sia il ministro dell'Interno" ha spiegato Salvini.Per il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, dopo il successo del Carroccio alle regionali restano "spalancate" le porte nei confronti del leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, "ma non siamo disposti a mezze misure perché non ci sono più le mezze stagioni".