Milano (askanews) - "In questi anni il Pd ha riempito l'Italia di immigrati, criminali e tasse: il 4 marzo noi cambieremo completamente il modo di vivere in questo paese. Non

saranno elezioni, chiedo agli italiani una scelta di vita". È quanto ha dichiarato il segretario della Lega, Matteo Salvini, entrando in un albergo milanese dove è in corso una riunione con i dirigenti regionali e provinciali di tutta Italia del suo partito.

"Sarà un referendum, non si sceglie tra questo o quel partito o tra un leader e un altro, ma un certo di tipo di Italia", ha proseguito Salvini, aggiungendo che "Renzi ha fallito: in

qualsiasi altro paese europeo non si sarebbe ricandidato". "Tocca agli italiani fare giustizia e pulizia", ha aggiunto il leader del Carroccio, concludendo che "di Renzi tra due mesi non ci sarà né traccia, né memoria alcuna".