Roma, 25 feb. (askanews) - Tutti in piazza del Popolo sabato prossimo "per mandare a casa il governo Renzi" e anche Ignazio Marino, il sindaco di Roma, "che sarà una persona onestissima ma non è adeguato. Marino è una calamità naturale". Il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, scende a Roma per annunciare in piazza del Campidoglio la manifestazione nazionale del Carroccio di sabato prossimo in piazza del Popolo contro il governo Renzi."La gente vuole un'Italia e un'Europa diverse rispetto a quelle della coppia Gianni e Pinotto, Renzi e Alfano - spiega Salvini -. Roma? Non vengo a spiegare ai romani come va gestita Roma, ma spero che i romani possano tornare a votare il prima possibile e scegliere un sindaco o una sindaca, romano, che sia all'altezza di gestire una città bella e difficile come Roma".