Rho (askanews) - Il commissario unico di Expo 2015, Giuseppe Sala, non ha escluso che Palazzo Italia possa rimanere aperto alle visite anche dopo la fine di Expo, ma a condizione che venga presa una decisione "in tempi rapidissimi". Lo ha detto a margine di un incontro con rappresentanti dell'M5s sul post Expo. "Per regolamento del Bie l'Expo chiude il 31 ottobre quindi niente dal primo di novembre può essere fatto sotto il marchio Expo. La società quindi non può gestire attività come un flusso di visitatori. Parlerò con il commissario Bracco perché ler realizzare questa cosa servono dei requisiti: bisogna capire chi gestisce il tutto, dai visitatori, agli ingressi, fino alla messa in sicurezza, e come perimetrale l'area perché sia in sicurezza. Può darsi che si possa fare, non lo escludo, ma qualora ciò dovesse essere fatto bisogna prendere una decisione in tempi rapidissimi" ha detto Sala.